Derubato di 697.000 euro

Condividi su Facebook

cerretodesiCerreto d’Esi – Va alle poste e scopre che il saldo del suo conto corrente supera a mala pena i 3000 euro. Brutta sorpresa per un anziano che, a meta luglio, si è trovato con un ammanco di 697.000 euro. La denuncia è giunta al comandante della Stazione di Cerreto d’Esi, Maresciallo Federico Pellegrini, che si è trovato di fronte ad un caso veramente unico: il prosciugamento del c/c, sul quale, con tanti sacrifici, un’anziano era riuscito ad accumulare un tesoretto. E’ iniziata, quindi, una meticolosa attività investigativa, coinvolgendo l’Ente Poste per gli accertamenti di competenza. E’ stata  immediatamente informata la Procura della Repubblica di Ancona, che ha già disposto mirati accertamenti. Il derubato, ha  rappresentato circostanze importanti che potrebbero a breve dare un volto certo all’autore del furto.

Comunicato stampa del Comandante della compagnia dei Carabinieri di Fabriano

 Magg, Benedetto Iurlaro 

 

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *