Occhio ai tombini!

Condividi su Facebook

TombiniSassoferrato – Cantine e pian terreni allagati, parcheggi invasi dal fango, strade piene di detriti. Il repentino e violento temporale che ha flagellato, ieri, il sentinate verso le ore 16 ha segnato il territorio. Primo segno evidente, le cunette e i tombini sui quali si sono ammucchiate foglie e detriti. Pertanto invitiamo tutti a porre attenzione ai tombini che stanno vicino alla propria proprietà al fine di facilitare il deflusso delle acque perché, nel caso fossero ostruiti, potrebbero provocare danni ancora peggiori di ieri.

La redazione di Sassoferrato.tv

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *